Roma: ultimati in tempi record gli scavi della metro C.. è bastato unire le voragini

Accelerazione nei lavori pubblici dopo la geniale trovata dell’ing. Petrillo che ha sfruttato le voragini aperte dopo le copiose piogge dei giorni scorsi per completare il percorso della metro C, “un’intuizione mentre leggevo la Settimana Enigmistica.. è bastato unire i punti..”. Ad oggi mancherebbe di definire la progettazione di vagoni anfibi visto che gli ultimi tratti del percorso saranno in gallerie parzialmente occupate dall’acqua, allo studio l’idea di adottare i tronchi sull’acqua dismessi dal parco giochi Gardaland offrendo ai passeggeri l’utilizzo di impermeabili d’inverno mentre, l’estate,  sarebbe  garantito sia refrigerio che divertimento.

Condividimi

Be the first to comment on "Roma: ultimati in tempi record gli scavi della metro C.. è bastato unire le voragini"

Leave a comment

Your email address will not be published.