Roma: cade in una buca e ritrova i genitori scomparsi una anno fa

E’ successo ieri nel tranquillo quartiere Prati, mentre l’impiegato Fulvio G. passeggiava sotto casa si è sentito mancare la terra sotto i piedi precipitando per circa 20 metri. Riaperti gli occhi, dall’oscurità, sono emersi i volti dei familiari scomparsi da oltre un anno che, dopo averlo abbracciato, gli hanno chiesto impazienti chi avesse vinto Masterchef 2017 e chi lo scorso campionato di calcio. L’impiegato, dopo aver realizzato di non esser trapassato, ancora sotto shock  ha informato i genitori sull’esito degli eventi e, poco prima di collassare, ha chiamato i soccorsi. Ultimata l’identificazione è stata notificata ai 2 coniugi redivivi da parte del Comune di Roma la cartella esattoriale della TARI  in quanto  occupanti non residenti di sottosuolo pubblico. Sono tutt’ora in via di svolgimento le ricerche di ulteriori abitanti abusivi della cavità che abbiano abbandonato la superficie per sottrarsi ai propri doveri fiscali.

 

 

 

 

Condividimi

Be the first to comment on "Roma: cade in una buca e ritrova i genitori scomparsi una anno fa"

Leave a comment

Your email address will not be published.